MOG 231 e Codice Etico

Il modello di organizzazione e gestione Steelco

Il settore in cui si trova ad operare il Gruppo Steelco risulta essere particolarmente delicato sia per la natura stessa dei prodotti e dei servizi offerti sia per la pluralità di soggetti coinvolti. La compilazione e l’aggiornamento del modello di organizzazione, gestione e controllo (modello 231) è atto a prevenire determinati illeciti e rappresenta il sistema di gestione preventiva del rischio da parte di Steelco Group.

Il D.Lgs. 231/200 disciplina la responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi che dipendono da un reato. Definisce così le sanzioni a capo dell’ente, attribuendo una responsabilità di un illecito non soltanto alla persona fisica ma anche all’ente giuridico.

L'introduzione del modello è stata accolta da Steelco anche come strumento di miglioramento della governance aziendale e si compone come elemento principale dal Codice Etico in modo da definire ed esplicitare i valori ed i principi di comportamento perpetuati ogni giorno dall'azienda.

Valori e principi rilevanti ai fini del buon funzionamento, dell’affidabilità, del rispetto di leggi e regolamenti, nonché della reputazione del Gruppo stesso.

 

 

Questo sito web utilizza "cookies tecnici" per gestire statistiche di navigazione ed autenticazione.
Utilizzando il nostro sito si accetta il download automatico di questo tipo di cookies.